Smart Building Expo e le connessioni ibride

connessioni ibride

Smart Building Expo, a Milano la settimana scorsa, ha significato molto per Open Sky. Ha significato, in sostanza, l’avvio di una nuova ed importante fase per l’azienda: quella delle connessioni ibride rivolte all’utenza business. Clou della presenza alla fiera di Milano è stato, infatti, il lancio ufficiale di COMBO+ che arricchisce il sistema della connettività integrata.

È stata un’esperienza molto gratificante, salutata da una partecipazione qualificata di tecnici installatori e di system integrator che hanno espresso sincero interesse per le soluzioni che Open Sky ha introdotto nella sua offerta. Gratificante anche il riconoscimento ricevuto: il premio Smart Building 2017 per il prodotto dell’anno – categoria Industry proprio con la novità COMBO+.

La manifestazione milanese ha avuto altri momenti salienti come i corsi di formazione con il partner AVM (produttore di Fritz!BOX), la visita incentive al Museo Storico Alfa Romeo ed il meeting annuale con la forza vendite durante il quale è stata presentata la nuova strategia di Open Sky incentrata sul concetto del “+”, la gamma relativa alle connessioni ibride e integrate, le caratteristiche e il funzionamento dei device, i nuovi listini business ed infine sono stati premiati gli installatori partner che hanno registrato le migliori performance dal punto di vista delle vendite e delle installazioni.

Open Sky ha perciò offerto al mercato un salto di qualità nella proposta di soluzioni ideali per le attività economiche bisognose di connettività (si pensi alle applicazioni Industria 4.0) sempre più indispensabile per garantire la competitività. Un riorientamento strategico e tecnologico, un nuovo capitolo dettato dall’innovazione.