Open Sky a All Digital – Smart Building

smart building

Per il terzo anno main partner di All Digital – Smart Building, Open Sky si presenta al SAIE di Bologna con una grande novità: l’ingresso nel mercato delle connessioni “terrestri” diventando di fatto il primo operatore integrato fibra, ADSL, satellite.

«Si tratta di offrire sempre il meglio della connettività – spiega Munarini – Conosciamo le tlc e sappiamo dove c’è la disponibilità di connessione in fibra o ADSL e, soprattutto, il livello di qualità. In caso di mancanza o scarsa connessione terrestre arriviamo ovunque con il satellite. Con noi un utente ha sempre il meglio di internet». Integrare permette a Open Sky di facilitare e velocizzare la migrazione da un sistema all’altro. «Alle utenze residenziali offriamo il monitoraggio delle prestazioni e proponiamo l’abbonamento più conveniente in base ai consumi – dice Munarini – Così come siamo in grado di informare tempestivamente dell’arrivo della fibra in una determinata zona».

Per il business l’integrazione fibra/ADSL/satellite significa avere sia la disponibilità della business continuity, ovvero doppia connessione e garanzia di un collegamento che non tradisce mai. Accoppiare i due sistemi permette massima affidabilità e performance in termini di backup (salvataggio dei dati) e di balancing, funzione che mette a disposizione una banda complessivamente maggiore nel caso di più connessioni in contemporanea. Per esempio: una volta saturata la linea terrestre, il router seleziona la connessione satellitare consentendo di aumentare la banda disponibile con il vantaggio di usufruire della velocità in uplink fino a 6 Mbps del satellite.

«In particolare, in chiave smart building, alla clientela business offriamo la possibilità di dotarsi di un impianto aziendale multiservizio – spiega ancora Munarini – un impianto in fibra locale collegato ad un impianto fibra+satellite di connessione, ridondato e potenziato per portare voce e dati».

A All Digital – Smart Building, inoltre, venerdì 21 ottobre si tiene l’annuale meeting nazionale della rete vendita, occasione per fare il punto della situazione sul mercato e soprattutto per la presentazione delle nuove strategie e dei nuovi servizi e prodotti, che quest’anno riserverà le significative sorprese già descritte.