Internet via satellite nell’hotel Union di Dobbiaco

dobbiaco

Matematica e psicologia cognitiva a Dobbiaco, nel cuore del Sud Tirolo circondato da imponenti e celebri vette dolomitiche, come Le Tre Cime di Lavaredo. Docenti e ricercatori universitari da tutto il mondo si danno convegno fino a domenica 24 luglio all’hotel Union per la quarta edizione della Summer School europea dedicata alla modellazione computazionale, ovvero l’elaborazione al computer di modelli matematici sulla cognizione. L’occasione internazionale ha convinto la proprietà dell’albergo altoatesino a dotarsi di una connessione internet via satellite di Open Sky con abbonamento business 200, che offre cioè 200 giga di traffico mensile collegando il segnale ad un router Wi-Fi per distribuire la connessione in tutti i locali della struttura.

L’installazione è stata eseguita da Albert Baur di Dobbiaco, installatore che fa capo all’Open Sky Service Europoint di Belluno.

La scelta è caduta insomma sul satellite, soluzione tecnologica che in questo caso ha sopperito ai limiti di una connessione web terrestre giudicata deficitaria per le esigenze dell’albergo e di una clientela – in questo caso studiosi – abituata probabilmente a disponibilità di collegamentoperformance di qualità. Se è vero ormai che l’offerta gratuita di internet è una voce da ritenersi indispensabile per le attività ricettive di qualsiasi categoria, la decisione della famiglia Comini, proprietaria dell’hotel Union, valorizza ulteriormente un albergo che vanta oltre 100 anni di storia e che intende mantenersi “giovane”, o perlomeno rispondente ai bisogni e ai desideri dei turisti e dei viaggiatori del presente.