Banda ultralarga via sat, un altro primato di Open Sky

Il recente ingresso di Open Sky in Bigblu Broadband (BBB), già Satellite Solutions Worldwide, uno dei principali operatori al mondo di connessioni a banda larga via satellite, fixed wireless, 4G e 5G, sta imprimendo un’importante accelerazione nell’offerta dei servizi internet alternativi alla rete terrestre: la banda ultralarga via satellite.

Open Sky lancia, infatti, primo in Italia, il servizio di connessione via satellite per la clientela residenziale a 30Mbps. Una connessione dall’elevata prestazione che si arricchisce anche di una speciale formula “all inclusive” che comprende il router wi-fi in comodato e l’intervento di un tecnico installatore che realizza l’impianto e configura la rete wi-fi di casa. Il tutto nella massima professionalità, senza alcun pensiero e tutto incluso per l’abbonato.

«In Italia è un privilegio vivere in posti bellissimi, ma spesso carenti di connessione internet. Oggi, invece, connettersi a internet anche in questi posti belli ed “esclusivi” non è piu un’illusione. – spiega Walter Munarini, direttore di Open Sky – Chiudiamo definitivamente la porta al digital divide, ma soprattutto oggi chiudiamo la porta allo speed divide con una connessione via satellite realmente a banda larga. Con i nostri 30Mbps ora tutta Italia è a banda ultralarga. Il satellite si conferma lo strumento unico per connettere tutti, ovunque, al massimo».

«Ho avuto modo di incontrare in una recente convention nazionale molti degli installatori di Open Sky – afferma Chris Hunter, Chief Commercial Officer di BBB – Nella mia esperienza internazionale non ho mai visto un così alto livello di professionalità ed una passione simile. Come gruppo BBB siamo perciò orgogliosi di servire il territorio italiano con Open Sky perché consapevoli del fatto che ogni provincia italiana, ogni singolo paese, ogni singola abitazione può essere connessa grazie anche agli installatori competenti di Open Sky, pronti a portare la connessione a 30Mbps in sole 48 ore. Amazing!».

Scopri la nuova offerta Open Sat, clicca qui.