TEORIA E PRATICA OPEN SKY

Open Sky “diffonde il suo operato”, e lo fa attraverso Convention regionali in tutta Italia con i
responsabili di riferimento, come Tiziano Santoro, sales manager dell’area Centro Sud.

“Lo scorso 3 ottobre, come Open Sky, abbiamo organizzato una Convention regionale per la
Calabria, a Rende (CS), all’Hotel San Francesco, dove sono intervenuti diversi installatori da tutte le
province – spiega Tiziano Santoro -. Abbiamo presentato le offerte di connettività via satellite e il
servizio Wireless Open Air, essendo state attivate, nei mesi scorsi, 3 BTS in provincia di Cosenza”.

Studiare e concretizzare

Non solo teoria, ma anche tanta pratica. Al termine della presentazione sono state effettuate prove
di puntamento e attivazione del Servizio Open Air 30 e 50 Mega, con la collaborazione di Alberto e
Nicola Trocini, due partner che stanno lavorando con grandi risultati in zona, proponendo i servizi
di connettività Open Sky, e che stanno raccogliendo soddisfazioni dai clienti che diventano, così, i
principali promotori grazie al tradizionale e insostituibile metodo del passaparola.

“Il giorno successivo, il 4 ottobre, la Convention è stata fatta per la Regione Campania, negli spazi
del Culture Hotel Villa Capodimonte a Napoli – prosegue Tiziano -: una location meravigliosa che
ha ospitato una trentina di installatori interessati sia ai servizi satellitari, ma soprattutto al nuovo
servizio Open Air, dal momento che sono state accese 3 BTS nei dintorni di Napoli e una in
provincia di Caserta”.

Anche qui, tanto l’interesse e alta l’attenzione durante le prove pratiche di puntamento e di
attivazione realizzate dal partner Massimo Cascone di AVS Impianti di Pontinia.

E il tour continua…

Un tour inarrestabile che ha fatto tappa anche a Fermignano (in provincia di Pesaro e Urbino nelle
Marche), da RTE Elettronica, il 16 ottobre; ad Ancora, il 17 ottobre, negli spazi di Nasuti
Elettronica; il 18 ottobre, a Roma, presso Comilazio.
Lunedì 21, invece, in collaborazione con SIRTE Verna di Pescara, si è tenuta la prima formazione in
videoconferenza che ha visto coinvolti più di venti installatori che hanno potuto seguire la
formazione comodamente dal proprio posto di lavoro.

“Un mese, quello di ottobre, davvero intenso – chiude Tiziano Santoro -, che si concluderà con 5
tappe in Sicilia: Siracusa, Vizzini (CT), Agrigento, Palermo e Capo D’Orlando (ME). Tutti gli
incontri, ad oggi, sono stati molto partecipati e la nuova offerta di Open Sky sta entusiasmando i
Partner”.