I training formativi Open Sky valorizzano gli installatori

open sky

Martedì 17 gennaio una ventina dei più preparati installatori e system integrator del network Open Sky ha partecipato alla prima formazione avanzata Combo e Wi-fi Area.
Durante la giornata di formazione, organizzata all’Hotel De La Ville di Vicenza, sono stati presentati i nuovi prodotti Open Sky, punta di diamante del catalogo aziendale 2017, ampiamente rinnovato con i servizi Combo e Wi-fi Area. Due novità che puntano decisamente il focus verso l’utenza B2B: ovvero, per l’industria, le PMI, la Pubblica Amministrazione.

Combo è ad oggi l’unico prodotto in grado oggi di integrare connessione satellitare e terrestre per il potenziamento e la garanzia della connettività aziendale. Combo, attraverso la duplice connessione sempre attiva, garantisce all’utenza la continuità del servizio, evitando cioè qualsiasi tipo di disservizio o anche solamente ovviando alla scarsa qualità dei collegamenti “terrestri” disponibili in una determinata zona.

Il sistema permette quindi di avere sempre la sicurezza del backup dati e la disponibilità di sommare la capacità delle connessioni satellite e DSL per aumentare di fatto potenza e velocità della navigazione, oltretutto sfruttando la maggiore velocità di uplink propria della connessione via satellite. La soluzione è dunque ottimale specie per le utenze business e nei luoghi dove si concentra un gran numero di accessi a internet in contemporanea, come negli uffici, negli hotel e nei luoghi pubblici in generale. Combo di Open Sky è il sistema ideale per rispondere inoltre alle più diverse esigenze anche nei termini dell’evoluzione digitale dei processi manifatturieri compresi sotto la definizione di Industria 4.0.

A ciò si aggiunga un altro vantaggio: poter disporre della fornitura di connessione e di assistenza da parte di un’unica società – cioè Open Sky.

La formazione offerta da Open Sky su Combo ha fornito gli strumenti per aiutare e semplificare la configurazione dei dispositivi e dei servizi. I partecipanti al training hanno perciò imparato a configurare l’hardware secondo diversi profili di utenza attraverso una serie di esercizi pratici direttamente sugli apparati attivi in sala.

L’altro servizio presentato a Vicenza è stato Wi-fi Area, che ha come target il comparto alberghiero e turistico: è un sistema di connessione wireless che permette di gestire da 30 accessi in contemporanea in su e offre inoltre all’esercente tutta una serie di personalizzazioni a fini di marketing e comunicazione. Grazie a Wi-fi Area è dunque possibile promuovere la propria attività, mantenere il rapporto con gli ospiti e monetizzare la loro esperienza online. In entrambi i casi la formazione è stata svolta dal personale di Open Sky con l’ausilio del system integrator Luca Olearo di 32connect.netLa giornata si è conclusa con la consegna degli attestati ai partecipanti.

Questo tipo di formazione professionale ha evidenziato l’efficacia di coniugare la teoria con la pratica offrendo ai professionisti dell’installazione strumenti di conoscenza che valorizzino la loro attività. Un’esperienza da ripetere senz’altro sul territorio con nuovi training di formazione Open Sky.

FacebookTwitterPrintGoogle Gmail